The Culture of the Fortepiano 1770-1830

Partitura de muestra

Atti del Convegno internazionale di studi (Rome, 26-29 May 2004)

para: Piano

Libro (tapa dura), CD

Nº de artículo549992
EditorRichard Bösel
Idiomasalemán, inglés, francés, italiano
Alcance516 Páginas; 17 × 24 cm
Año de lanzamiento2009
Editorial/fabricanteUT Orpheus Edizioni
N.º del fabricanteQC 3
ISBN9788881094639
76,95 €
Plazo de envío: 2–3 días laborables (Alemania )
añadir a favoritos

Descripción

Il volume offre al lettore un percorso per molti versi inedito nella cultura del fortepiano. Il ventaglio dei temi trattati è ampio, a dimostrazione della centralità dello strumento nella vita musicale europea a cavallo tra Sette e Ottocento.

Sono stati indagati – attraverso ricerche originali – i diversi modi della diffusione e circolazione degli strumenti e delle musiche a stampa; gli spostamenti dei musicisti da un capo all’altro dell’Europa; la circolazione di generi, forme, stilemi musicali anche tramite la didattica dello strumento; la presenza del fortepiano nella letteratura europea e la collocazione degli strumenti nelle case di inizio Ottocento; il ruolo del fortepiano nella vita musicale di alcuni importanti centri europei e statunitensi.

Una ricca stagione della musica europea, dunque, in cui le occasioni di contatto e di scambio reciproco fra i musicisti furono particolarmente intense, e in cui il fortepiano agì come catalizzatore nella vita musicale privata e pubblica di tutte le città d’Europa.

Il volume è arricchito da un CD, appositamente registrato, che propone 4 sonate per fortepiano di Cramer, Hummel, Eberl e Beethoven.